venerdì 29 marzo 2013

Cubana, che passione!

A chi non piace la "torta cubana", la famosa torta cioccolato e panna?!
E' il dolce che faccio più spesso, perchè piace molto sia ai bambini che agli adulti...e proprio perchè riesco quasi a farla ad occhi chiusi, cerco ogni volta di aggiungere un particolare diverso...
Questa volta l'ho fatta con il rum, che esalta il sapore della cioccolata soprattutto fondente (!) per regalarla ad una giovane mammina. 


gli ingredienti per la base sono:

5 uova
150 gr di zucchero
150 gr di farina
1 bustina di lievito in polvere
1/2 bicchiere di olio
4 cucchiai di cacao amaro
1 fialetta di rum

per guarnire (base di circa 18-20 cm di diametro)

250gr di Nutella
125 gr di panna montata
150 gr di cioccolata fondente

Per la preparazione della base,  per prima cosa faccio montare le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto molto spumoso. Incorporo, poi, la farina, il cacao e l'olio a filo. A questo punto ho aggiunto al composto mezza fialetta di rum e la bustina di lievito. Ho utilizzato un ruoto con cerniera dal diametro di circa 20 cm, senza imburrare, con un foglio di carta da forno sulla base.

Va infornata a 150 °(in forno già caldo) per circa un'oretta.
Uscita dal forno la torta deve riposare per almeno una mezz'oretta.
Dopodichè l'ho tagliata, ricavando tre strati, che ho guarnito con la Nutella e la panna montata.
Mentre la torta riposava in frigo ho iniziato a sciogliere la cioccolata fondente con un goccio di latte e il rum rimasto nella fialetta. Quando si è sciolto completamente, l'ho versato sulla torta coprendo anche i bordi aiutandomi con una spatolina. L'ho lasciata riposare in frigo per una notte; la mattina l'ho decorata, servendomi di una sac a pochè con bocchetta stellata, con ciuffetti di panna montanta.
E la cubana è pronta da servire!...






3 commenti:

  1. sembra proprio golosissima....complimenti , ricetta interessante e originale!

    RispondiElimina
  2. era scquisitissima <3

    RispondiElimina